img
News

Notizie e Comunicazioni

.23/06

Un robot per la sostenibilità.

Seval e Sielte hanno ufficialmente presentato nelle settimane scorse il nuovo robot sviluppato in collaborazione con ABB.

 
 
Seval e Sielte hanno ufficialmente presentato nelle  settimane scorse ai loro clienti il nuovo robot sviluppato in collaborazione con ABB.
 
 
Il robot si inserisce all’interno del processo di rigenesi che Seval opera insieme a Sielte per conto di uno dei principali player nazionali delle telecomunicazioni.
I modelli selezionati sono avviati ad un approfondito test di funzionamento elettronico, puliti, riconfezionati e re-inviati agli installatori in tutto il paese.
 
 
 
Tutto il materiale non conforme è avviato a trattamento nei vicini impianti Seval nell’ottica di massimizzare il tasso di riciclo e minimizzare i trasporti.
Gli apparati di rete vengono recuperati dal campo a fine contratto e sono selezionati in funzione delle esigenze del cliente che sceglie quali modelli ritiene ancora funzionali e adeguati alla loro funzione.
 
 
 
Il robot antropomorfo è dotato di un sistema di visione in grado di riconoscere l’apparato posizionato nelle unità di carico e automatizza completamente una delle fasi del processo di rigenesi.
Il processo di rigenesi è applicabile - con ottimi risultati in termini economici e di risparmio di risorse - a moltissime tipologie di apparecchiature elettroniche, quali ad esempio modem, switch, cartellini dei prezzi (price-tags), decoder, game-consolles, antenne, etc.
 
 
 
Per saperne di più contattaci: commerciale@seval.net